Ivano Cìraci

Ivano Cìraci

Ivano Antonio Cìraci

Laureato nel 2009 in Medicina Veterinaria presso l’Università di Bari , ha nutrito da sempre la passione per il mondo degli animali esotici e selvatici, portando a termine un  modulo professionalizzante sulla tutela sanitaria recupero e conservazione della fauna selvatica.

In prima linea da 6 anni presso il Centro di Recupero per Tartarughe Marine di Lampedusa nel periodo estivo ed invernale,si è occupato della tutela , gestione e terapia di questi animali compilando una tesi sperimentale.

Nel 2007 è stato coautore di un poster presentato negli Stati Uniti durante il 27esimo simposio internazionale sulla biologia e conservazione delle tartarughe marine.

Dal 2005 al 2009 ha partecipato ai conteggi per battuta del capriolo italico con applicazione di radio collari nell’ambito del progetto di ripopolamento del Parco Nazionale del Gargano.

Nel 2009 ha collaborato con la Facoltà di Medicina Veterinaria di Bari al recupero e cura di rapaci notturni in difficoltà.

Dal 2010 collabora attivamente al CVS nella sezione degli animali esotici.